GARGANO SEGRETO E ORCHIDEE FANTASMA

GARGANO SEGRETO E ORCHIDEE FANTASMA

APPUNTI DAL GARGANO
di Toni Augello
La primavera è la stagione perfetta per andare alla scoperta del Gargano segreto. Quello dell'entroterra. Quello dove le strade si assottigliano in sentieri, i lampioni si trasformano in alberi e l'asfalto in un tappeto erboso. Il rumore del traffico sparisce. E nell'aria cristallina...

UN PROMONTORIO DAL GUSTO UNICO

UN PROMONTORIO DAL GUSTO UNICO

APPUNTI DAL GARGANO
di Toni Augello
La particolare posizione geografica del Gargano favorisce lo sviluppo di una biodiversità unica. Basti pensare, per esempio, che se sulla costa adriatica non ci sono agrumi, l’unica eccezione si trova sullo sperone d’Italia. Una nicchia ambientale straordinaria che ha supportato nei secoli anche gli esperimenti agronomici più audaci.

BUONO COME IL PANE

BUONO COME IL PANE

APPUNTI DAL GARGANO
di Toni Augello
Fino agli inizi del '900 le popolazioni dell'entroterra garganico vivevano in case piccole, spesso composte da un solo ambiente, posto il più delle volte sotto il livello stradale (“sottani”). Abitazioni, che oggi costituiscono i centri storici dei comuni del promontorio, costruite le une addosso alle altre, caratteristica che le lasciava fatalmente prive di finestre che garantissero luce e areazione adeguate...

PIANTE E PIETANZE

PIANTE E PIETANZE

APPUNTI DAL GARGANO
di Toni Augello
Quello in corso è uno degli inverni più freddi e nevosi degli ultimi anni, ma Antonio si alza alle prime luci dell’alba con qualsiasi tempo, tutti i giorni dell’anno. In questo periodo, tuttavia, non vuol dire fare delle levatacce. Il sole sorge intorno alle 7:00, e anche un agricoltore come lui non è costretto a svegliarsi quando il mondo intero ancora dorme...