Per canti e cantine. Note di un viaggio enofonico in Salento. Pino De Luca - Kurumuny

Docente di informatica per professione, storico e narratore e(t)nogastronomico per passione, Pino De Luca da anni cura per il "Nuovo Quotidiano di Puglia" una rubrica settimanale che narra di cibo e vino, scrive per VinoWay, Affari Italiani e collabora con numerose riviste e blog di settore. Qualche mese fa ha pubblicato “Per canti e cantine. Note di un viaggio enofonico in Salento” (Kurumuny), un interessante percorso tra i produttori di vino accompagnato da una colonna sonora rock e jazz, tradizionale e pop, sanremese e lirica. Il libro raccoglie, infatti, alcuni scritti, rivisitati e arricchiti, pubblicati fra il 2011 e il 2012 nella rubrica del venerdì del Quotidiano. Un percorso fra le province di Brindisi, Lecce e Taranto, attraverso campagne e paesi piccoli e grandi, un pellegrinaggio per una quarantina di cantine, visitate spesso senza dichiararne la ragione., sottolinea De Luca nell’introduzione.. Il risultato è un consapevole e appassionato atto d'amore per la vite e per la vita, ché.