Artusi Remix. Viaggio nella cucina popolare italiana. Ricette e racconti - DonPasta, Mondadori

La cucina è fatta di ricette. Ma soprattutto la cucina è fatta di storie. Storie di ricette, appunto, ma anche e soprattutto storie di famiglie, di popoli che si muovono, di innovatori e di ingredienti. La cucina è “contaminata” per definizione, meticcia si direbbe oggi. Scambio di tradizioni e di conoscenza. Daniele De Michele, alias DonPasta, appassionato di musica e di cucina, economista emigrato dal Salento alla Francia, dalla metà degli anni 2000 si muove tra dischi e fornelli. Dopo il suo primo progetto Food Sound System, passando per piazze, teatri, locali e cucine di tutta Italia, Francia e altri paesi d’Europa, Donpasta è stato scelto dalla Fondazione Artusi per riscrivere (remixare, in termine musicale) “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”. Pellegrino Artusi, scrittore e gastronomo, padre riconosciuto della cucina italiana, scrisse l’opera nel 1891. Un manuale di cucina e raccolta di ricette, frutto della conoscenza acquisita in numerosi di viaggi nel nord e centro Italia e delle sperimentazioni delle ricette stesse ad opera dei cuochi della sua casa, Francesco Ruffilli e Marietta Sabatini. Il libro in poco tempo raggiunse un’enorme popolarità, testimoniata dalle 15 edizioni stampate fino alla morte dell’Artusi, avvenuta a Firenze il 30 marzo 1911. La fondazione ha puntato su Donpasta per mettere le mani in un’opera considerata come una sorta di Bibbia. E lui ha usato il web per raccogliere oltre 250 ricette da tutta Italia spostandosi poi in lungo e in largo per la penisola filmando pillole video che sono finite sul Corriere.it grazie alla collaborazione con l’Istituto Treccani., sottolinea DonPasta nella sua introduzione. Tutte le info e le ricette su artusiremix.wordpress.com

A cura di Pierpaolo Lala